SCREEN PRINTING

Fatto a mano

L’antica tecnica di stampa serigrafica che trasferisce il disegno dal telaio al tessuto è effettuata a mano dal serigrafo e tira fuori l’anima di un prodotto che attinge dal passato mentre incorpora un’estetica moderna.

Il telaio è agganciato alla macchina, in attesa. Il tessuto viene fissato sul lato opposto. A questo punto, il primo si sovrappone sul secondo: il colore, accuratamente steso su un’estremità, attraverso una spatola in legno è fatto scivolare con forza lungo tutta l’area del disegno.

Ripetendo questi gesti, ogni telaio stampa il suo colore. In laboratorio, l’unica concessione alla modernità è la qualità dell’inchiostro: optiamo per quello ad acqua, indelebile come il classico ma morbido al tatto e meno dannoso per l’ambiente.