Manuel Rebollo, Illustratore e Graphic Designer spagnolo. Ha studiato Graphic Design alla Salamanca Art School, classe 2007. La decisione di aprire un blog personale per mostrare i suoi lavori gli ha permesso di ricevere le sue prime commissioni come illustratore.

Attualmente lavora come libero professionista, come grafico e come illustratore nella pubblicità, editoria e nella moda.

Nonostante la sua relativamente breve carriera fino ad ora, ha già lavorato per alcuni importanti fashion brand come Dorothy Perkins, Bloomingdale, Ekyog, editori di libri come Penguin Group e agenzie di design come LPK, Shakelton Group, Creable, DDB Canada, con clienti finali come Pantene e Finlandia Vodka.

Inoltre, il suo lavoro è stato presentato in diverse pubblicazioni in Spagna, così come nella rivista britannica DigitalArts, di cui è stato cover nel dicembre 2010. Nel gennaio 2013, ha fatto la sua prima mostra personale a Salamanca, sua città natale.

Nelle sue opere utilizza prettamente tecniche digitali anche se cerca di ottenere sempre un aspetto tradizionale in tutto ciò che fa. Donne, musica, amore e sensualità lo ispirano e sono temi comuni nel suo lavoro, che si basa principalmente su ritratti e figure femminili, esaltando qualità come bellezza, femminilità e sensualità. Sono il punto di partenza, la fonte di ispirazione, così come lo scopo principale che cerca nel risultato finale.

Oltre alle donne, come graphic designer, è appassionato di tipografia e cerca sempre di includerla nel suo lavoro non solo come forma di comunicazione ma come elemento puramente estetico. Gli piace giocare con linee, spazi vuoti e l’uso del colore in modo sottile. Ama la semplicità nel design e cerca di esprimerla ogni volta nel suo lavoro.